2018 IN CRESCITA PER AUTOTORINO E’ PIU’ FORTE DEL CALO DEL SETTORE