A Cancro Primo Aiuto il Premio #MAISoli

A Cancro Primo Aiuto il Premio #MAISoli

 

La Regione Lombardia ha assegnato all’associazione Cancro Primo Aiuto il Premio #MAISoli per la categoria “Con chi ha bisogno” riferito ad “attività di supporto psicologico e pratico alla persona e alla famiglia”. Istituito dall’assessore regionale al Welfare, il Premio #MAISoli vuole dare merito al prezioso lavoro delle associazioni sanitarie e sociosanitarie che quotidianamente operano nell’ambito del Sistema sociosanitario lombardo a supporto dei malati e delle loro famiglie.

Sul palco di Palazzo Lombardia, a ritirare la targa dalle mani dell’assessore al Welfare, è salito Nicola Caloni, vicepresidente di Cancro Primo Aiuto.

«#MAISoli – ha spiegato Gallera – è un premio che ho voluto fortemente per ringraziare quell’incredibile esercito del bene fatto di tantissimi uomini e donne che costantemente e quotidianamente dedicano parte della loro giornata e delle loro energie per aiutare gli altri. Sono degli eroi silenziosi, a volte quasi invisibili, e questo premio è l’occasione per dire grazie a tutti questi volontari e per dire che con il loro lavoro danno un segnale molto forte, cioè che nessuno è mai solo nel dolore e che c’è sempre qualcuno che li aiuta. Oggi vogliamo riconoscere questo valore, perché questo eccezionale esercito del bene è la parte migliore della Regione Lombardia».

Condividi questo post