A La Fiorida all’asta una forma di Bitto per Cancro Primo Aiuto. Raccolti 12mila euro

A La Fiorida all’asta una forma di Bitto per Cancro Primo Aiuto. Raccolti 12mila euro

Una forma di Bitto del 2000 è stata battuta all’asta per il valore di 12.000 euro a favore di Cancro Primo Aiuto. Battitore d’occasione il presidente della onlus lombarda, Plinio Vanini, che giovedì 21 settembre ha radunato nel suo agriturismo La Fiorida a Mantello oltre 300 invitati per la quarta edizione de “Il Bitto & le Stelle”. Nell’occasione, è stata messa all’incanto una forma di Bitto di 18 anni per raccogliere fondi a favore di Cancro Primo Aiuto Onlus. Grazie alla gara di generosità dei presenti, i quattro quarti della forma marchiata nell’anno duemila sono stati aggiudicati al valore complessivo di 12.000 euro. All’evento, tra gli altri, erano presenti gli assessori regionali all’Agricoltura, Fabio Rolfi, e alla Montagna, Massimo Sertori.

Condividi questo post