Acceleratore lineare, con i soldi dei valtellinesi l’acquista si fa più vicino