Cancro Primo Aiuto sul podio all’Idroscalo con il giovane canoista Nicola Ripamonti

Cancro Primo Aiuto sul podio all’Idroscalo con il giovane canoista Nicola Ripamonti

Il giovane Nicola Ripamonti è salito tre volte sul gradino più alto del podio ai Campionati italiani di canoa svoltisi nello scorso week end all’Idroscalo di Milano. Il giovane canoista lecchese è giunto primo nel K1 500 metri, nel K2 e nel K4 1.000 metri. E con lui è salita sul podio l’associazione Cancro Primo Aiuto di cui Ripamonti è testimonial da poche settimane.

L’affermazione del canoista lecchese permette di sottolineare l’impegno di questo giovane che si è messo con entusiasmo a disposizione della Onlus brianzola molto ben radicata anche sul territorio lecchese, portando sulla sua pagaia, in tutte le manifestazioni a cui ha partecipato e parteciperà, il logo di Cancro Primo Aiuto.

Condividi questo post