Golf e solidarietà a Villa Paradiso con il CPA Challenge 2020. Donata un’auto alla Croce Bianca di Biassono

Golf e solidarietà a Villa Paradiso con il CPA Challenge 2020. Donata un’auto alla Croce Bianca di Biassono

Trionfo di Luciano Medolago nel lordo, mentre Cosimo Bugliari vince in prima categoria, Alessandro Giardelli in seconda e Ivo Viganò in terza

Giornata di sole e di golf domenica 12 luglio a Villa Paradiso dopo la grandinata di sabato. Al lavoro dalle cinque del mattino per una pulizia impegnativa e via puntuali alla quinta tappa 2020 del 4° CPA Golf Challenge Trofeo Caloni – Coppa AutoVanti. Novanta i giocatori in gara su un campo in fase di rilancio dove il CPA Golf Challenge è approdato per la prima volta quest’anno.
Prima menzione dunque per gli addetti del golf club di Cornate d’Adda che hanno fatto trovare il terreno in ottime condizioni, la seconda all’eccezionale ex aequo nel premio speciale nearest to the pin di buca 15: Frode Nordbo e Elena Maria Azzari entrambe a 2,10 metri, un evento che il direttore Francesco Alajmo non aveva mai visto in trent’anni di carriera. A parte il magico nearest ex aequo, la cronaca della gara vede Luciano Medolago conquistare il lordo e Cosimo Bugliari la prima piazza in prima categoria. Alessandro Giardelli primo in seconda categoria e Ivo Viganò in terza. A Giorgio Santagata il premio under 16.
Scopo della giornata per Cancro Primo Aiuto è stata la donazione di un’auto alla sezione della Croce Bianca di Biassono, con consegna materiale delle chiavi nelle mani della presidente Cristina Valtorta: “Grazie a questo mezzo potremo finalmente rispondere alle richieste di trasporto semplice e accompagnamento che ci arrivano da persone in difficoltà e che non possiamo svolgere con una normale autoambulanza. Grazie di cuore a Cancro Primo Aiuto per offrirci la possibilità di ampliare i nostri servizi alla popolazione, soprattutto in un momento delicato come quello che stiamo vivendo”.
A consegnare la macchina il vice presidente di CPA, Nicola Caloni, che è anche il primo sponsor del circuito di golf con la sua azienda Caloni Trasporti e Logistica: “Ancora una volta siamo onorati di contribuire a un’iniziativa che abbiamo pensato per unire lo sport alla solidarietà mettendo in pratica il motto della Onlus che sono fiero di rappresentare: siamo solo uomini che aiutano altri uomini”.
Sul campo da golf, tra i primi giocatori a partire al mattino, anche l’amministratore delegato di AutoVanti Simone Bulgarelli, l’altro main sponsor del CPA Golf Challenge 2020, che è anche consigliere della nostra Onlus: “Siamo contenti di essere qui oggi al fianco di Cancro Primo Aiuto perché crediamo nel valore di queste iniziative che creano una sinergia virtuosa tra più cose. Avanti così e complimenti per il campo, che ho trovato davvero bello”.

Ecco tutti i risultati della gara a Villa Paradiso

1° LORDO: Luciano Medolago (punti 30/38)

1ª CATEGORIA
1° NETTO: Cosimo Bugliari (punti 40)
2° NETTO: Aldo Carozza (punti 38)

2ª CATEGORIA
1° NETTO: Alessandro Giardelli (punti 40)
2° NETTO: Lorenzo Castagnoli (punti 37)

3ª CATEGORIA
1° NETTO: Stefano Invernizzi (punti 40)
2° NETTO: Ivo Viganò (punti 38)

PREMI SPECIALI
1° LADIES: Elena Rocca (36)
1° SENIORES: Alberto Spreafico (39)
1° UNDER 16: Giorgio Santagata (26)

NEAREST TO THE PIN UNICO Buca 12 con mt. 0,98 Elena Rocca
NEAREST 2nd SHOT con mt. 5,10 Attilio Sala
NEAREST TO TO THE PIN Buca 2 Blu con mt. 2,10
Nordbo Frode ex aequo Maria Elena Azzari
BEST PRIME 9 BUCHE: Alessandro Grassano (21)
BEST SECONDE 9 BUCHE: Stefano Invernizzi (21)

PUTTING GREEN RACE (9 buche)
1° PUTTING GREEN: Maria Giardina Papa (17)
2° PUTTING GREEN: Antonio Scalone (17)
3° PUTTING GREEN: Carlo Laffranchi (18)
1° PUTTING GREEN UNDER 14: Niccolò Pigni (17)

Condividi questo post