Grande successo per la ciaspolata a favore di Cancro Primo Aiuto

Grande successo per la ciaspolata a favore di Cancro Primo Aiuto

C’erano più 600 persone sulle ciaspole per dare una mano ai malati di cancro. Tanti sono stati i partecipanti alla quarta edizione della ciaspolata in notturna del Plan di Montecampione (Artogne) che si è svolta nella serata di sabato il 16 marzo. Un grazie di cuore a tutti gli organizzatori perché una parte del ricavato è stato devoluto a Cancro Primo Aiuto Onlus per sostenere le molteplici attività che l’associazione porta avanti. E un grazie particolare alle campionesse di sci, le sorelle Fanchini, Elena, Nadia e Sabrina, che si sono rese disponibili anche a fare dei selfie con i loro tifosi.

 

Condividi questo post