Il 26 giugno Briosco Epocar per l’acceleratore del San Gerardo

Il 26 giugno Briosco Epocar per l’acceleratore del San Gerardo

Domenica 26 giugno a Briosco la cooperativa sociale Hospita, che gestisce la residenza per anziani “Rita e Luigi Gelosa” della Fondazione Giovanni Amodeo, ha organizzato a scopo benefico in collaborazione con il Classic Club Italia e con il patrocinio del Comune di Briosco il primo raduno di auto storiche “Briosco Epocar”. L’iniziativa vuole contribuire con il ricavato alla raccolta fondi lanciata da Cancro Primo Aiuto per dotare l’ospedale San Gerardo di Monza di un nuovo acceleratore lineare per la cura del tumore. Il programma prevede, dopo il ritrovo degli equipaggi alle 8,30 presso la RSA Gelosa di Briosco in via Marco Polo 3, un percorso turistico-panoramico sino ad Arosio dove è in programma una visita guidata all’osservatorio ornitologico fondato da Antonio Bana e gestito dalla Fondazione Europea il Nibbio Fein , una delle più impegnate a livello europeo nello studio degli uccelli migratori. Si torna poi a Briosco dove è prevista una prova di abilità in piazza Mercato e il pranzo con la premiazione presso la Residenza Gelosa.Le vetture sosteranno nel piazzale della struttura dove potranno essere ammirate, inoltre nel pomeriggio la residenza offrirà a tutti una merenda in compagnia degli anziani ospitati.

Per iscrizioni o informazioni si può visitare il sito www.clasicclub.it (www.cpaonlus.org) o telefonare alla Residenza Rita e Luigi Gelosa allo 0362.959009.

Condividi questo post