Inaugurato il nuovo Hospice di Morbegno. Cancro Primo Aiuto dona un’auto

Inaugurato il nuovo Hospice di Morbegno. Cancro Primo Aiuto dona un’auto

Si è inaugurato quest’oggi, 14 dicembre, la prima ala di sette posti letto del nuovo Hospice di Morbegno. Alla cerimonia del taglio del nastro, al fianco del direttore generale dell’Asst, Giuseppina Panizzoli, c’erano il sindaco di Morbegno, Andrea Ruggeri, il consigliere regionale Simona Pedrazzi, il presidente della Provincia Sondrio, Elio Moretti. Con loro i vertici di Cancro Primo Aiuto, il presidente Plinio Vanini e l’amministratore delegato Flavio Ferrari.

Il ruolo di Cancro Primo Aiuto nell’hospice morbegnese, oggi guidato da Gerardo Fabio Rubino, anestesista specialista nelle più innovative terapie a sollievo del dolore, è sempre stata significativa: è, infatti, grazie all’associazione brianzola che Morbegno ha potuto avere questo genere di struttura. E anche oggi Cancro Primo Aiuto non ha voluto far mancare il suo apporto donando una vettura che verrà utilizzata per l’assistenza domiciliare della struttura di Cure Palliative.

Condividi questo post