LA SPERADA SI SCIOGLIE DOPO DODICI ANNI DI ATTIVITA’