Marco Confortola in mezzo al terremoto

Marco Confortola in mezzo al terremoto

Avrebbe voluto raggiungere la vetta del Dhaulagiri e, invece, ha dovuto fare i conti con un’altra catastrofe. L’alpinista Marco Confortola, testimonial di Cancro Primo Aiuto, e già scampato a un tragico incidente sul K2 nel 2008, era in Nepal per dare l’assalto all’ennesimo Ottomila e si è trovato nel mezzo del terremoto che ha sconvolto quella terra. Sta bene, e ha fatto sapere che nei prossimi giorni troverà il modo di scendere dal campo base dove ora si trova.

Condividi questo post