Tutti in pista con Cancro Primo Aiuto per sostenere l’AREU

Tutti in pista con Cancro Primo Aiuto per sostenere l’AREU

Tutto pronto per la seconda edizione di “Solidarietà in pista”, la manifestazione podistica non competitiva, organizzata da Cancro Primo Aiuto. L’appuntamento è per domenica 10 giugno presso l’Autodromo Nazionale Monza-Eni Circuit, nell’ambito del 43° Monza Sport Festival. Quest’anno la quota di iscrizione verrà devoluta all’AREU, l’Azienda regionale emergenza urgenza, per continuare a svolgere la sua missione a favore di tutti i cittadini lombardi.

Due i percorsi previsti: uno di 5,6 km circa (anello grande della pista) e uno ridotto, per le famiglie con bambini e passeggini al seguit, di 2,4 km circa (anello piccolo).

RITROVO E PARTENZA
Ritrovo dalle ore 7:00 nell’area dei paddock antistante gli uffici della Direzione Autodromo (zona ex autorimesse). La partenza è prevista alle ore 8:00 dal rettilineo in pista davanti ai box. Tutti i
partecipanti che entreranno in pista (anche dopo la partenza ufficiale) dovranno giungere al traguardo entro le ore 9:55.

ACCESSI AL PARCO
L’area di ritrovo è raggiungibile dalle ore 7:00 dalla porta di Vedano al Lambro (la porta di Biassono S. Maria alle Selve apre alle ore 8:00). Antistante al ritrovo il parcheggio per bici, moto e automobili.

ISCRIZIONI E QUOTA
Le iscrizioni si raccolgono al ritrovo prima della partenza o nei giorni precedenti la manifestazione nella sede di CPA Onlus a Monza in via Ambrosini 1.
Con una oblazione di 10 euro si ritirano pettorale, maglietta e pacco gara di SOLIDARIETA’ IN PISTA 2018.

Condividi questo post