UN’AUTO PER I MALATI DONATA ALLA SEZIONE LILT